Femme Fatale

Chiaretto Spumante Brut


9,10

Disponibile

È una donna maliziosa e attraente, già dal nome racchiude l’essenza pura della seduzione. Una donna desiderata, dai tratti misteriosi.

Zona di produzione: vigneti di Pastrengo
Suolo: terreni collinari di origine morenica a prevalente scheletro ghiaioso
Uvaggio: Corvina 80%, Rondinella 20%

Raccolta: manuale con accurata selezione dei grappoli migliori
Vinificazione: breve macerazione sulle bucce. Lenta fermentazione e presa di spuma in autoclave con metodo Charmat

Affinamento: 5 mesi in autoclave

Consumo: da bersi giovane ad una temperatura di servizio di 6-8°C

Abbinamenti: Femme Fatale è un vino da stappare anche solo per il puro piacere di berlo, come aperitivo. La sua buona acidità tuttavia lo rende adatto a piatti che abbiano una componente grassa o oleosa. Perfetto con una tempura di verdura o di pesce.